Confagricoltura Bari

OCM Vino, anche le aziende socie di Confagricoltura Bari agli incontri a Roma con i buyer stranieri. Saponari: “Una bella esperienza, formativa e perfetta”

“Una bella esperienza, molto proficua”. Flora Saponari, socia Confagricoltura Bari e titolare dell’azienda agricola VignaFlora di Castellana Grotte, ha partecipato, assieme a Cantina Terribile, al B2B riservato alle aziende vitivinicole e organizzato da Confagricoltura a Roma. La sua esperienza all’appuntamento con l’OCM Vino è stata positiva, come ci racconta: “L’organizzazione è stata davvero impeccabile – spiega – era la mia prima volta e ritorno a casa completamente soddisfatta. Gli incontri  tra le aziende vitivinicole e gli operatori dei 4 Paesi target – Usa, Brasile, Giappone e Russia – sono avvenuti in un posto incantevole, qual è la sede di Confagricoltura, c’erano traduttori per ciascuna lingua e possibilità di dialogare e prendere contatti nei tempi giusti. Abbiamo trovato sommelier molto professionali, insomma davvero tutto perfetto”.

Una iniziativa che potrebbe, nel prossimo futuro, portare vantaggi dal punto di vista economico, aprendo alle aziende nuove strade per altri mercati internazionali. “Abbiamo preso diversi contatti – prosegue Saponari – ma soprattutto abbiamo imparato tante cose nuove sui mercati esteri che ci torneranno certamente utili. Torniamo a casa con un bagaglio diverso”.

Dai rossi, alle bollicine, passando per i vini bianchi, tutte le Regioni sono state rappresentate in questi incontri in cui le varie cantine hanno potuto raccontare tanto anche dei loro territori di provenienza. L’iniziativa ha riscosso grande entusiasmo da entrambe le parti, l’appuntamento, quindi, si conferma importante per quelle imprese che vogliono iniziare un percorso di internazionalizzazione o consolidare la propria presenza all’estero. “Sicuramente se ce ne sarà occasione ripeterò l’esperienza, un grazie particolare lo vorrei riservare alla signora Ulrike Nohrer, straordinaria coordinatrice, disponibile e gentile come pochi”, conclude Flora Saponari.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!