Confagricoltura Bari

Ucraina, Giansanti: “Le parole della Cei rafforzano l’impegno degli agricoltori”

“Accogliamo con soddisfazione le parole della Conferenza Episcopale Italiana sull’agricoltura e sul ruolo che il settore primario svolge per la coesione sociale, emerso con chiarezza in questo particolare periodo”.  Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, commenta il messaggio della Conferenza dei vescovi diramato oggi in occasione della presentazione della prossima Giornata nazionale del Ringraziamento.

In un passaggio del documento della CEI viene infatti messo in luce che “l’agricoltura oggi più che mai è un’attività produttiva che assicura la produzione di beni primari ed è sorgente di grandi valori in un tempo segnato dalla guerra, perché la mancata produzione di grano affama i popoli e li tiene in scacco”. “Come riconosciuto nei giorni scorsi dal WTO (Organizzazione Mondiale del Commercio), è evidente che l’obiettivo della sicurezza alimentare globale debba prevalere sulle contrapposizioni e sulle tensioni innescate dalla guerra in Ucraina. Il messaggio della CEI – conclude Giansanti – dà ulteriore impulso al nostro impegno di imprenditori agricoli”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!