Confagricoltura Bari

L’olio dell’azienda coratina “Coppicelle” fa incetta di premi al Japanese Olive Oil Prize

Pasquale Pisicchio e suo figlio Nicola, con la loro azienda agricola coratina “Coppicelle”, socia Confagricoltura Bari-Bat,  hanno partecipato  al Japanese Olive Oil Prize aggiudicandosi tre “Premi di Oro” per tre diversi oli. Su 500 oli evo provenienti da venti nazioni diverse, l’olio dell’azienda agricola “Coppicelle”, ha ricevuto tre Premi di Oro: uno per la categoria blend con l’olio “Domus” e due per la categoria monocultivar con l’olio “Novum” e l’olio “Castrum”.  Il Joop è una competizione che dal 2013 promuove l’eccellenza tra gli evo di tutto il mondo seguendo criteri di valutazione molto stringenti.

La giuria è scelta tra i migliori relatori e assaggiatori del mondo che, attraverso test di degustazione, con campioni anonimi, decreta quali sono i migliori prodotti. Il sistema decimale, al quale fanno riferimento i criteri di aggiudicazione, è basato su punti compreso tra 8,00 (minimo) e 10,00 (massimo) e garantisce un’equa attribuzione del premio in base alla qualità complessiva degli oli. I premi assegnati sono argento, oro e best in class. Gli oli in competizione appartengono alle categorie: Biologici, Blend, Monocultivar, DOP e IGP. Sono previsti certificati di eccellenza per oli con qualità distintive (Alto Contenuto di Polifenoli), altre menzioni speciali e il Best of Country per l’olio con il punteggio più alto.

Enorme soddisfazione e sincera fierezza per questi riconoscimenti esprimono Pasquale e Nicola: «Abbiamo scelto per la seconda volta di partecipare al JOOP poiché riteniameo sia una competizione che premia la qualità in maniera imparziale e su ampio spettro. Per noi, inoltre, rappresenta un modo per spronarci a migliorare e puntare a un prodotto di qualità superiore. Oggi possiamo vantare un risultato veramente positivo: Castrum, Domus e Novum hanno ottenuto il Gold Prize. Siamo già al lavoro per ottenere nella prossima campagna olearia un prodotto ancora più pregiato qualitativamente e un risultato ancora più lusinghiero».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!