Confagricoltura Bari

Sicurezza e furti nelle campagne, il presidente Lacenere: “Serve presidio costante delle forze dell’ordine”

Si è tenuto oggi un incontro, in videoconferenza, con la Prefettura di Bari e le forze dell’ordine avente come tema la sicurezza nelle campagne. Il presidente di Confagricoltura Bari-Bat, Michele Lacenere ha sottolineato la necessità di un presidio costante, negli agri della provincia, perseguibile anche con l’uso delle forze di polizia e, soprattutto, con specifico incarico assegnato alla polizia provinciale.

L’attività dei consorzi privati, encomiabile e costante, non può sostituire in toto la presenza delle istituzioni che devono giocoforza farsi carico del controllo del territorio, generalizzato e capillare, soprattutto nelle ore notturne e nei periodi di maggiore esposizione dei prodotti e dei mezzi al rischio di reati contro il patrimonio e la persona. Auspicando l’adozione di specifiche misure che consentano l’implementazione anche di mezzi elettronici per la sicurezza, il presidente ha chiesto l’adozione dell’auspicata cabina di regia per il contrasto dei reati in danno dell’agricoltura.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!