Confagricoltura Bari

Furti di bestiame e mezzi agricoli ad Altamura e Gravina, Confagricoltura Bari scrive al prefetto: “Servono più controlli”

Il presidente di Confagricoltura Bari-Bat, Michele Lacenere, e il direttore Vincenzo Villani hanno scritto al prefetto di Bari, Antonella Bellomo, e al comandante provinciale dei carabinieri per portare a loro conoscenza le numerose segnalazioni ricevute dall’organizzazione in merito a furti di mezzi agricoli, bestiame, nonché di mezzi parcheggiati nelle aree residenziali di Altamura e Gravina in Puglia.

“Tali episodi – fa notare il presidente Lacenere – si ripercuotono negativamente sulle aziende agricole, in particolare quelle zootecniche, già pesantemente danneggiate da una situazione economica particolarmente difficile e preoccupante”.

Per questi motivi, Confagricoltura Bari-Bat ha chiesto che siano disposti controlli di prevenzione sui territori interessati dai fenomeni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!