Confagricoltura Bari

Dieci giorni alla scadenza del bando per l’inserimento lavorativo del Comune di Bari

Mancano pochi giorni alla scadenza dell’avviso pubblico BA29, la misura di inserimento lavorativo del Comune di Bari, che permette di candidarsi a dei tirocini retribuiti di 6 mesi in 250 enti pubblici e privati della città. 

Il progetto, che ha l’obiettivo di favorire l’ingresso e/o l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani, prevede l’attivazione di tirocini della durata di 6 mesi che si  svolgeranno presso aziende ed Enti pubblici e privati, ubicati entro 25 chilometri di distanza da Bari, e accreditati come “soggetti ospitanti”.

Requisiti per partecipare: 

  1. avere un’età compresa tra i 16 e i 29 anni

     2. risiedere a Bari da almeno 6 mesi

     3. ISEE familiare che non superi i 6000 euro

L’istanza di candidatura è composta dalla seguente documentazione:

• modulo di candidatura per la partecipazione al Progetto BA3.3.1.d Misura FABER sottomisura BA3.3.1.d.2 “BA29” (Allegato 1A);

• curriculum vitae;

• fotocopia del documento di riconoscimento;

• attestazione ISEE in corso di validità, rilasciata dagli organi competenti.

La presentazione delle candidature deve avvenire, pena l’esclusione, su domanda autocertificata ai sensi del DPR 445/2000 predisposta nell’allegato “1A”, debitamente compilata e sottoscritta, e trasmessa mediante:

Per maggiori informazioni cliccare su bit.ly/ba29beneficiari

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!