Confagricoltura Bari

Xylella, la perimetrazione delle aree interessate arretra dopo le analisi sull’ulivo di Monopoli risultate negative

Dopo l’errore di valutazione sull’albero di Monopoli, risultato erroneamente infetto alla Xylella al primo esame, oggi è stata arretrata la perimetrazione delle aree interessate dal batterio. Il dipartimento regionale delle Politiche agricole ha pubblicato l’atto dirigenziale che riportiamo integralmente.

La delimitazione delle aree interessate da Xylella è stata arretrata in conseguenza delle nuove analisi sull’albero di Monopoli svolte dall’Osservatorio fitosanitario: l’ulivo è risultato indenne, diversamente dai primi accertamenti che erano stati eseguiti dall’Arif.

Clicca sul link per leggere l’atto della Regione Puglia:

atto dirigenziale

 

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!