Confagricoltura Bari

Gli agricoltori sanificano le strade di Andria, ci sono anche i trattori di Confagricoltura

Gli agricoltori di Andria, la notte scorsa, hanno sanificato le strade cittadine con i propri trattori. Un bellissimo segnale di attenzione alle problematiche della comunità, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria in cui si cerca di fare fronte comune per vincere la battaglia contro un nemico invisibile.

L’iniziativa è stata condotta dalle organizzazioni di categoria Confagricoltura e Cia di Andria con la collaborazione del C.L.A.A. (Comitato Liberi Agricoltori Andriesi), dell’assessorato all’Ambiente e alla Mobilità. L’amministrazione comunale – erano presenti, tra gli altri, il sindaco Giovanna Bruno con l’assessore Colasuonno – ha acquistato i prodotti certificati per la sanificazione delle strade, mentre gli agricoltori si sono distribuiti in zone attraverso delle mappe e ciascun mezzo aveva un numero di riferimento. L’intervento è cominciato intorno alle ore 23, per concludersi a notte inoltrata. “Noi ci teniamo ad Andria come alle nostre campagne, gli agricoltori tengono tanto alla città e tentiamo di fare qualcosa in un momento particolare”, commenta Giovanni Tannoia, vice delegato di Confagricoltura Andria.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!