Confagricoltura Bari

Fattura elettronica, aula gremita a Bisceglie per l’incontro formativo organizzato da Confagricoltura Bari-Bat

Si è concluso l’incontro formativo sulla fattura elettronica organizzato, a Bisceglie, da Confagricoltura Bari/Bat. Grande partecipazione e aula stracolma, l’appuntamento era rivolto alle aziende agricole associate: la fattura elettronica, come ormai noto, è diventata obbligatoria dallo scorso primo gennaio.

 

All’incontro ha partecipato il direttore di Confagricoltura Bari/Bat, Vincenzo Villani, che, dopo i saluti, ha ringraziato tutti per la partecipazione e per l’impegno profuso nella riuscita della manifestazione di protesta dello scorso sette gennaio. Villani ha anche ribadito l’importanza e il ruolo della comunicazione, interna ed esterna, settore che proprio perché ritenuto fondamentale è stato potenziato.

Presenti anche Mimì Patruno, delegato Bisceglie e vice presidente, e il vicedirettore Gianni Porcelli. Il vice direttore si è soffermato sulle vertenze in atto, dalle gelate – argomento molto sentito nelle provincia della Bat – al Psr: ha fornito dettagli e dato gli ultimi aggiornamenti relativi alle vertenze in corso. Antonio Mangione, responsabile dell’area fiscale di Confagricoltura Bari-Bat, e Pietro Cosmai, responsabile area fiscale Bisceglie, invece sono entrati negli aspetti più tecnici relativi alla fatturazione elettronica.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!