Confagricoltura Bari

Esonero contributivo per i lavoratori autonomi con calo del fatturato. Presentazione delle domande dal 25/8 al 30/9

Lo scorso 20 agosto, l’Inps ha comunicato che a partire dal 25 agosto e fino al 30 settembre 2021 potranno essere presentate le istanze per l’accesso all’esonero previsto dalla legge di Bilancio per il 2021 in favore dei lavoratori autonomi e dei professionisti particolarmente colpiti dalle conseguenze economiche negative dell’emergenza sanitaria da Covid-19, compresi i lavoratori autonomi del settore agricolo che abbiano percepito nel periodo d’imposta 2019 un reddito non superiore a 50.000 euro e abbiano subìto un calo del fatturato o dei corrispettivi nell’anno 2020 non inferiore al 33% rispetto a quelli dell’anno 2019.

I nostri uffici sono a disposizione per informazioni e per la compilazione delle pratiche.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!