Confagricoltura Bari

Cibus 2022: in mostra a Parma l’agroalimentare di Confagricoltura. Il calendario degli eventi

Confagricoltura torna a Cibus, la grande fiera internazionale dell’agroalimentare organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare, che si terrà a Parma dal 3 al 6 maggio prossimi. Lo fa con un grande stand espositivo (B036 –C036) nel centrale padiglione 7/8, che darà grande visibilità alle numerose aziende associate e ai territori, tra cui i GAL, che hanno aderito alla manifestazione. Sarà suddiviso in un’ampia area di rappresentanza, uno spazio per gli incontri e uno riservato agli show cooking che proporranno piatti a base dei prodotti delle aziende associate.

Molti i momenti di incontro e dibattito: dalla presentazione della terza edizione di AGRIcoltura100 con Reale Mutua, a quella dell’edizione 2022 di “Spighe Verdi” con la FEE, fino agli approfondimenti sui temi di attualità provocati dalla guerra in Ucraina, come quello dedicato alla sicurezza e produttività alimentare europea. D’altra parte, la guerra e la delicata situazione geopolitica internazionale hanno riportato il settore alimentare al centro del dibattito mondiale, ma proprio questa particolare situazione assegna a Cibus un ruolo delicato: da un lato tentare una sintesi proiettiva tra domanda e offerta, dall’altro pianificare approvvigionamenti e assortimenti superando le difficoltà della supply chain.

 

“L’appuntamento di Cibus – afferma il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti – serve a ribadire la centralità delle nostre aziende agroalimentari che, pur in condizioni sfavorevoli, continuano a produrre, a cercare nuove soluzioni, consapevoli del fatto che fermarsi non è possibile. E rimetterà il cibo al centro del dibattito sociale ed economico, mostrando gli scenari e il suo ruolo imprescindibile all’interno della nostra società, in linea con un modello di sviluppo coerente alle istanze del consumatore, delle comunità, dell’ambiente e delle imprese, sempre più orientate a comportamenti virtuosi.”

 

L’export del nostro Paese è ripartito nel 2021 e lo stesso ha fatto l’agroalimentare, che ha registrato una crescita del +14,7% rispetto al 2019. Ed è sempre forte la domanda di prodotti italiani nel mondo. Basta scorrere le statistiche dell’export dell’industria alimentare: USA +14,3%, Cina +32,7%, Corea del Sud +30,7%, Cile +50,5%, Sud Africa +21,2%, Polonia +21,4%, Spagna +19,6%, Germania +6,7%, Francia +7,1%, (dati Federalimentare elaborati su base Istat, gennaio/novembre 2021).

 

La 21° edizione di Cibus, grazie all’allentamento dell’emergenza pandemica e alle nuove norme a favore della partecipazione fieristica da parte di operatori extra-UE, consentirà l’arrivo di buyer e operatori commerciali da ogni continente, anche d’oltremare. Sono attesi circa 60 mila visitatori professionali, circa 3 mila aziende espositrici e 380 buyer specializzati da 42 Paesi.

 

Tutti gli eventi di Confagricoltura allo stand saranno ripresi e disponibili sul canale YouTube confederale.

PROGRAMMA DI CONFAGRICOLTURA A CIBUS

 

Martedì 3 maggio 2022

Ore 11.00 – Presentazione progetto “Adotta un agricoltore” a cura di Food Quality Restaurant.

Ore 13.00 – Inaugurazione dello stand.

Ore 13.30 – Show cooking con i prodotti delle aziende di Confagricoltura.

Ore 15.00 – Presentazione del libro “La Malvasia di Parma” a cura di AIS Parma.

Ore 17.30 – Aperitivo in musica.

 

Mercoledì 4 maggio 2022

Ore 10.00 – Sala Workshop, Pad. 4 – “AGRIcoltura100: dalla sostenibilità delle produzioni agricole alla qualità alimentare” a cura di Reale Mutua e Confagricoltura.

Ore 12.00 – Presentazione del progetto “Ingorda” a cura di Mario Marini.

Ore 13.00 – Show cooking con i prodotti delle aziende di Confagricoltura.

Ore 15.00 – Confagricoltura incontra … la Federazione Apicoltori Italiani (FAI).

Ore 16.00 – Presentazione progetto “Campagna Felix” a cura di Confagricoltura Salerno.

Ore 17.30 – Aperitivo in musica.

 

Giovedì 5 maggio 2022

Ore 10.30 – Sala Plenaria, Pad. 1: “Food security europea, produttività e sostenibilità. Coniugare food security e sostenibilità: la sfida dei sistemi alimentari – Spunti per un miglioramento delle politiche agricole e agroalimentari” – convegno a cura di Confagricoltura.

Ore 13.00 – “L’associazionismo per rafforzare le relazioni di filiera” a cura di Confagricoltura e Grande Impero.

Ore 13.30 – Show cooking con i prodotti Food Delizia.

Ore 15.00 – Confagricoltura e FEE presentano l’edizione 2022 di “Spighe Verdi”.

Ore 16.30 – Le certificazioni di qualità, risorsa per le aree interne, a cura del Gal ‘Terra è Vita’ e Confagricoltura Salerno.

Ore 17.30 – Aperitivo in musica con l’Anga.

 

Venerdì 6 maggio 2022

Ore 11.00 – Presentazione del Biodistretto, a cura di Confagricoltura Parma

Ore 12.00 – Confagricoltura incontra “Agriturist, per il rilancio del turismo enogastronomico”.

Ore 13.30 – Show cooking finale con i prodotti delle aziende di Confagricoltura.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!