Confagricoltura Bari

Bando Coronavirus, CIMALA EBAT stanzia un fondo per aiutare gli operai agricoli risultati positivi

Il Comitato di gestione della CIMALA EBAT Bari ha deliberato di riconoscere un contributo una tantum, denominato “Coronavirus Sars Cov-2”, per fornire un aiuto economico agli operai agricoli positivi al virus. La cifra stanziata è di 40mila euro e il contributo è di 200 euro a lavoratore.

Possono presentare domanda coloro che dal primo gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 siano risultati positivi al Covid, positività che deve essere attestata dal referto di esecuzione del tampone. Le domande possono essere presentate recendosi nella sede di CIMALA EBAT o presso le sedi autorizzate, tra queste Confagricoltura.

5 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!