Confagricoltura Bari

Agrumeti caratteristici, alla Puglia destinati 250mila euro: ok dalla Conferenza delle Regioni

 La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha dato il via libera a un’intesa su un decreto riguardante gli agrumeti caratteristici. Si tratta  degli agrumeti che hanno un particolare pregio “varietale, paesaggistico storico e ambientale” per i quali il provvedimento stabilisce un riparto di 3 milioni di euro destinati a 9 Regioni.

Tra le 9 regioni c’è anche la Puglia, il criterio seguito è stato di attribuire una quota fissa uguale per un totale di 600.000 euro e una quota in base alla superficie agrumicola di ciascun territorio regionale.

Ecco di seguito gli importi erogati alle 9 regioni. Piemonte 66.901,09 – Lombardia 67.229,95 – Liguria 67.689,93 – Marche 67.491,78 – Campania 103.100,05 – Puglia 250.463,93 – Calabria 760.387,42 – Sicilia 1.469.141,78 – Sardegna 147.594,07.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!