Confagricoltura Bari

Ancora un giorno di tempo per iscriversi al corso “La produzione biologica: norme e tecniche” che si terrà a Bari

Dopo il grande successo della prima edizione, Confagricoltura Bari ha deciso di organizzare un’altra attività formativa dedicata alle aziende agricole e agroalimentari che già operano o intendano operare nel settore del biologico.

Il corso “La produzione biologica: norme e tecniche”, che si terrà a Bari il 7, 11 e 14 febbraio, è finanziato dal fondo Foragri che finanzia la formazione dei dipendenti. Il termine ultimo per iscriversi è domani 16 gennaio. Sono tre i temi che verranno affrontati:

  1. IL METODO BIOLOGICO: ADEMPIMENTI NORMATIVI
    – Introduzione alla normativa biologica
    – La conduzione di un’azienda secondo il metodo biologico (piano colturale e rotazioni,
    fertilizzazione e protezione delle piante, raccolta, stoccaggio e trasporto dei prodotti,
    attività aziendali connesse
    – Introduzione alle procedure informatizzate per la gestione e mantenimento della
    certificazione
    – Opportunità offerte dal settore biologico
  2. LA CERTIFICAZIONE BIOLOGICA
    – L’ottenimento: l’analisi del contesto ambientale e delle fonti di inquinamento; le soluzioni
    applicabili per l’isolamento ambientale dell’azienda; adeguamenti strutturali e
    riconversione dell’azienda; definizione delle Azioni Precauzionali
    – Il mantenimento: le registrazioni aziendali; il monitoraggio dell’applicazione delle AP;
    l’autocontrollo e la gestione delle non conformità
    – Sistema di controllo e certificazione: l’attività ispettiva in azienda; i documenti di
    certificazione
  3.  LA GESTIONE DOCUMENTALE
    – Gestione dei documenti di certificazione
    – Applicazione del sistema di controllo: gestione del piano dei controlli; attività di audit e
    modulistica; campionamento; gestione dei risultati del controlloe delle non conformità
    – Gestione della visita ispettiva in fase di avvio: principi generali, i documenti di riferimento
    dell’azienda agricola; fase di avvio per cambio OdC; fase di avvio in azienda a conduzione
    mista; fase di avvio in azienda con attività post raccolta
    – Gestione della visita ispettiva di sorveglianza.

Si consiglia la partecipazione in virtù dell’entrata in vigore della nuova normativa che prevede sanzioni amministrative pecuniarie importanti a carico degli operatori che non rispettino i requisiti richiesti dalla certificazione.

Si precisa che, avendo un numero limitato di posti, sarà data priorità ai soci di Confagricoltura Bari.

Per richiedere la scheda di adesione scrivere a comunicazione@confagricolturabari.it o chiamare il numero 349.3223733.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!