Confagricoltura Bari

Tendone da uva vandalizzato a Corato, il presidente Lacenere: “Gesto vigliacco, noi accanto alle aziende e ai lavoratori”

Un tendone di uva da tavola di proprietà di un’azienda di Bisceglie, dell’estensione di poco più di un ettaro, è stato abbattuto da ignoti in contrada Addario, tra le campagne di Corato e Trani. La scoperta è avvenuta poco dopo le ore 5 di giovedì 19 luglio. Sul posto sono intervenute le guardie campestri, avvertite dagli operai impegnati nelle pratiche colturali, I carabinieri hanno avviato le indagini.

Confagricoltura Bari/BAT valuta positivamente le tante attestazioni di solidarietà giunte all’azienda agricola  di Bisceglie, oggetto di un vile attentato intimidatorio. Il Presidente Michele Lacenere ha dichiarato che “la partecipazione straordinaria dei cittadini e delle istituzioni di Bisceglie dimostra quanto siano isolati i vigliacchi che hanno messo in atto questo gesto intimidatorio. Ci auguriamo che chi deve abbassare i toni, in particolare chi riveste un ruolo di rappresentanza, lo faccia senza se e senza ma. Noi lavoreremo, come abbiamo sempre fatto, per tutelare le aziende, i loro beni ed il lavoro dei loro dipendenti, senza polemiche pretestuose ma difendendo con forza le ragioni del diritto”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!