Confagricoltura Bari

Psr Puglia 2014-2020, misure a superficie: campagna 2019, ecco i termini per le domande di conferma

Si rende noto che con le determinazioni dell’Autorità di Gestione PSR Puglia 2014-2020 n. 38 , 3940  e 41 del 08.03.2019 e n. 45 del 12.03.2019 sono stati stabiliti i termini per la presentazione delle domande di conferma 2019, relative alla Campagna 2019, per le Misure a superficie.

Tali provvedimenti riguardano le seguenti Misure:

  • Misura 10 – Sottomisura 1 – Pagamento per impegni agro-climatico-ambientali,
  • Misura 11 – Sottomisura 11.2 – Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica,
  • Misura 214 pagamenti agro ambientali (Misura 214 az. 1 del Reg. (CE) 1698/2005 e Misura F Ex Regolamento CEE 2078/92),
  • Misure 221, 223 del Reg. (CE) 1698/2005 e misura H del Reg. (CE) n. 1257/99.

I termini stabiliti per la presentazione delle domande sono i seguenti:

  • 15 maggio 2019ai sensi dell’art.13 del Reg.(UE) 809/2014 per le domande di conferma,
  • 31 maggio 2019ai sensi dell’art.15 del Reg.(UE) 809/2014 per le domande di modifica,
  • ai sensi dell’art.13, par.1 del Reg.(UE) 640/2014 è possibile la presentazione tardiva delle domande di pagamento con un ritardo massimo di 25 giorni di calendario, rispetto al termine previsto de 15 maggio 2019 e pertanto il termine ultimo è fissato al 10 giugno2019, ne corrisponderà una riduzione dell’1% dell’importo del sostegno per ogni giorno lavorativo di ritardo;
  • le domande di pagamento pervenute oltre il 10 giugno 2019 sono considerate irricevibili.

I termini stabiliti non potranno essere derogati, poichè, ai sensi dell’art. 75 del Reg. UE n. 1306/2013, i pagamenti relativi alle domande 2019 devono essere effettuati entro il 30 giugno 2020, pena la perdita delle risorse per la Regione e per i Beneficiari.

Ai fini della corretta presentazione delle domande di conferma è necessario rispettare puntualmente quanto disposto dalle suddette Determinazioni dell’Autorità di Gestione PSR Puglia 2014-2020, con particolare riguardo agli adempimenti consequenziali.

I liberi professionisti, delegati dalle ditte beneficiarie, devono presentare le richieste di abilitazione per la presentazione delle domande di conferma 2019 presso i STA di competenza, secondo le consuete modalità.

Inoltre, per ulteriori precisazioni si rende noto quanto comunicato da AGEA:

“…è attiva la casella superfici_helpdomande2019@sin.it attraverso la quale i CAA e i Liberi Professionisti per le sole Misure a Superficie 2019 del PSR possono:

  • ricevere assistenza relativamente alle problematiche riscontrate durante la presentazione delle domande;
  • segnalare malfunzionamenti che non consentono il rilascio delle domande.

Per una più efficace ed immediata risoluzione delle segnalazioni, è necessario fornire nella e-mail le seguenti informazioni:

  • nell’oggetto della mail, la misura/regolamento della domanda oggetto di segnalazione;
  • il CUAA e numero domanda (se già assegnato);
  • il nominativo dell’utente del CAA o del Libero professionista che ha riscontrato l’anomalia, unitamente al numero di telefono/cellulare;
  • l’immagine con l’errore/anomalia e una breve descrizione del problema riscontrato (NB: non deve trattarsi di segnalazioni generiche).

Si precisa che:

  • l’account superfici_helpdomande2019@sin.it  sostituisce superfici_helpdomande2018@sin.it che resta però attivo per le richieste di perfezionamento della passata Campagna;
  • non è necessario aggiungere altri indirizzi di posta elettronica di singoli nominativi oltre all’account superfici_helpdomande2019@sin.it;
  • eventuali segnalazioni già inviate dai CAA o dai Liberi professionisti devono essere ritrasmesse alla casella superfici_helpdomande2019@sin.it;
  • ai fini di un’eventuale istruttoria di perfezionamento di domande della Campagna 2019 saranno considerate le sole segnalazioni di malfunzionamento inviate alla casella superfici_helpdomande2019@sin.it.”

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!