Confagricoltura Bari

Manovra finanziaria, cosa cambia per il settore agricolo: alcune novità

Proroga per un anno della detrazione al 36% per interventi di cura, ristrutturazione e irrigazione del verde privato. Assegnazione gratuita di terreni agricoli a famiglie con tre o più figli o a giovani imprenditori agricoli. Per loro mutui prima casa fino a 200mila euro, senza interessi. Estensione dell’Iva agevolata al 4% ad alcuni ingredienti utilizzati per la preparazione del pane. Sono alcuni dei provvedimenti inseriti nella Finanziaria.

Gli altri: voucher del 50% dei costi sostenuti per rimozione e recupero di alberi o tronchi, caduti nel corso di eventi atmosferici avversi (negli stati di emergenza di ottobre e novembre). Istituzione del catasto frutticolo nazionale: sarà chiamato a censire a livello aziendale le superfici destinate a ortofrutta, distinte con l’indicazione dei principali cultivar. Riduzione dell’accisa sulla birra da 3 euro a 2,99 euro per ettolitro. Semplificazioni per i birrifici artigianali con produzione annua non superiore a 10mila ettolitri. Gli imprenditori agricoli possono vendere anche prodotti agricoli e alimentari acquistati da altri imprenditori agricoli. Campagne per valorizzare le produzioni agroalimentari locali. Proroga della facoltà di rideterminare i valori delle partecipazioni in società non quotate e dei terreni (sia agricoli sia edificabili) posseduti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!