Home Area tributaria e fiscale ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI: LE NOVITÀ DOPO L'APPROVAZIONE DEL DECRETO FISCALE

Informazioni meteo

18°C
Bari
Sereno con innocue velature
Umidità: 51%
Vento: 22 nodi S
Mer

16°C
Gio

15°C
Ven

17°C
Sab

13°C
ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI: LE NOVITÀ DOPO L'APPROVAZIONE DEL DECRETO FISCALE PDF Stampa E-mail
News - Area Tributaria e Fiscale
Martedì 05 Dicembre 2017 00:00

downloadLa legge di conversione del decreto fiscale (decreto legge n.148/2017) collegato al disegno di legge Bilancio 2018 ha modificato le norme per la rottamazione delle cartelle.

In particolare:

 Estensione della rottamazione delle cartelle a chi aveva beneficiato della sanatoria in precedenza, ma non aveva versato le rate (luglio/settembre/novembre 2017), il cui pagamento potrà essere effettuato entro il prossimo 7 dicembre.

 proroga il termine per il pagamento della rata da aprile a luglio 2018;

 permette di estinguere con modalità agevolate i carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1°gennaio al 30 settembre 2017, riaprendo dunque i termini per accedere al beneficio (cd. definizione agevolata 2017);

 riammette alla definizione agevolata 2016 i carichi precedentemente esclusi - compresi in piani di dilazione – a causa del mancato tempestivo pagamento di tutte le rate scadute;

 estende i termini per disciplinare, da parte delle regioni e degli enti locali, la definizione agevolata delle proprie entrate non riscosse oggetto di provvedimenti di ingiunzione fiscale.