Home Area organizzativa GIANSANTI NUOVO PRESIDENTE, GLI AUGURI DI CONFAGRICOLTURA BARI

Informazioni meteo

18°C
Bari
Sereno con innocue velature
Umidità: 51%
Vento: 22 nodi S
Mer

16°C
Gio

15°C
Ven

17°C
Sab

13°C
GIANSANTI NUOVO PRESIDENTE, GLI AUGURI DI CONFAGRICOLTURA BARI PDF Stampa E-mail
News - Area Organizzativa
Giovedì 30 Marzo 2017 15:43

giansantiNell'augurare buon lavoro al nuovo presidente e alla giunta conferedale di Confagricoltura, riportiamo le prime dichiarazioni del noepresidente.

"Siamo una squadra, più che il presidente di Confagricoltura sono il portavoce'- scherza così Massimiliano Giansanti parlando di 'unione' della Confagricoltura, il suo primo giorno da numero uno di Palazzo della Valle.

Il presidente di Confagricoltura è Massimiliano Giansanti, romano, 43 anni. E' stato eletto oggi dall’Assemblea alla guida dell’Organizzazione per il prossimo triennio. Giansanti succede a Mario Guidi che l'ha presieduta per due mandati.

Consapevolezza, responsabilità, avanguardia, orgoglio e successo. Queste le parole chiave del nuovo presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti. La giunta che lavorerà con Giansanti per i prossimi tre anni è composta da: Sandro Gambuzza, Matteo Lasagna, Netta Falchi, Giovanna Parmigiani, Nicola Cilento, Giordano Emocapodilista, Luca Brondelli di Brondello, Diana Theodoli Pallini e Rosario Rago.

'Finita l'epoca degli slogan in cui di dice che va tutto bene. Prima di tutto l'unità contro la crisi", spiega Giansanti nel corso della conferenza stampa di presentazione della sua presidenza. "Confagricoltura è la maggiore organizzazione agricola in termini di Plv, non ci interessa essere tanti", ma buoni. Confagricoltura, attualmente associa 145.200 mila imprese agricole, 222.000 imprese agricole di coltivatori diretti e lavoratori autonomi e 301 mila imprese di altro tipo (contoterzisti, manutenzione del verde, ecc). I datori di lavoro associati a Confagricoltura rappresentano i due terzi del totale delle imprese del comparto e hanno alle loro dipendenze oltre 500 mila lavoratori.

"Prima di tutto il consenso, Confagricoltura vuole essere tra gli agricoltori". Alla domanda sulla continuità con la presidenza di Guidi il nuovo presidente risponde: "esistono le fasi, la continuità è data dall'organizzazione stessa. Ogni presidenza è stata contraddistinta da obiettivi da perseguire. Il primo è quello di rilanciare il sistema paese".

"La Pac così non funziona è la sostenibilità non si fa con il Greening" prosegue il nuovo presidente di Confagricoltura.

Sul ricambio generazionale: "L'Anga fa scuola. Da loro ho sempre avuto idee e spunti".

"Non si dice mai che le sementi usate per fare la pasta italiana vengono dalla Francia. Se si parla di pasta Made in ITALY serve prima di tutto la ricerca. Conclude il nuovo presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti.