Confagricoltura Bari

Gelate e crisi olivicola, approvata dal Consiglio regionale la mozione per ottenere interventi straordinari

Sulla crisi olivicola, oggi pomeriggio, il consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal consigliere Domenico Damascelli (Forza Italia) per chiedere interventi straordinari in favore delle aziende agricole che “stanno affrontando una campagna olivicola tra le peggiori di sempre”, annuncia lo stesso Damascelli.
Un altro importante risultato raggiunto da Confagricoltura, Cia, Alleanza delle cooperative e Agci, che lo scorso 10 dicembre hanno protestato indossando i gilet arancioni in Consiglio regionale. Dopo la manifestazione, gli incontri sono proseguiti e oggi la battaglia fa segnare un altro piccolo passo in avanti.
Le gelate dello scorso febbraio hanno provocato ingenti danni alle aziende, ma anche ai frantoi e oleifici cooperativi che inevitabilmente hanno visto ridurre il lavoro. E come ricorda Damascelli, “le aziende erano impossibilitate a stipulare polizze perché la campagna assicurativa è partita a marzo e, quindi, sono escluse anche da questo tipo di risarcimento”. Fatto più volte ribadito da Confagricoltura Bari-Bat.
“La mozione che ho presentato – spiega Damascelli – condivisa da tanti colleghi di tutti gli schieramenti politici e sostenuta da tutte le organizzazioni agricole, dalle associazioni del mondo della trasformazione e della cooperazione, raccoglie il grido di dolore del settore primario ed impegna la Giunta regionale ad esperire ogni strada utile per il raggiungimento di un risultato urgente e imprescindibile, dal sollecito al Ministero per ottenere la declaratoria al reperimento di ulteriori risorse finanziarie, sia nel bilancio regionale sia in quello del governo centrale, per dare ossigeno al comparto olivicolo”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!