Confagricoltura Bari

Biometano, Giansanti: “Le parole del sottosegretario Gava vanno nella direzione dello sviluppo dell’energia rinnovabile, strategica per le imprese agricole”

“Accogliamo con grande soddisfazione le dichiarazioni del sottosegretario all’Ambiente Vannia Gava, che ha evidenziato il ruolo strategico del biometano, energia rinnovabile, pulita, programmabile e flessibile nella transizione energetica del Paese. Riteniamo di estrema importanza l’aver messo in primo piano la necessità di intervenire per risolvere i problemi riscontrati in sede attuativa del decreto biometano”. Questo il commento del presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, alle dichiarazioni rilasciate oggi alle agenzie di stampa.

Occorre, come indicato dal presidente di Confagricoltura nel corso del recente incontro con il sottosegretario all’Ambiente, superare la fase di stallo che si è venuta a creare sull’avvio delle iniziative imprenditoriali sulla riconversione a biometano degli impianti a biogas esistenti, con l’obiettivo di sviluppare effettivamente una produzione nazionale da biomasse agricole”.

“Le parole del sottosegretario Gava – ha concluso Giansanti – dimostrano non solo la volontà di risolvere i problemi tecnici, ma anche l’impegno per sostenere con forza questa filiera energetica strategica per le imprese agricole che guardano all’innovazione, alla bioeconomia, alla sostenibilità e all’economia circolare”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici

Aiutaci a far crescere le nostre pagine social. Mettici un like e noi ricambieremo!